top of page

LA CLASUOLA PENALE E' VALIDA?

In molti contratti si trovano clausole penali per il caso in cui uno dei contraenti non rispetti quanto ha sottoscritto.

Molto spesso però l'ammontare della penale è veramente eccessivo, lo si capisce anche dalla semplice lettura del contratto.

In sede di giudizio dovete sapere che il Giudice ha il potere di ridurre automaticamente l'importo della penale, sulla base del fatto che non dovrebbe mai superare nel suo importo l'interesse del creditore.



E' questo quello che ribadisce la Giurisprudenza, come nella recente Cass. civ, sez. III, ord., 20 settembre 2023, n. 26901:

La Corte, richiamando quanto previamente deciso sul criterio da tenere a riferimento per esercitare la riduzione della penale, ovvero «l'interesse che la parte ha, secondo le circostanze, all'adempimento della prestazione cui ha diritto»

(Cass. 7835/2006; Cass. 10626/2007; Cass. 7180/2012),

precisa che: «il potere di riduzione della penale, esercitabile d'ufficio, non è impedito dall'accordo delle parti circa l'irriducibilità della penale stessa, né dalla circostanza, come in questo caso, che le parti abbiano definito equa la penale: sono circostanze che non vincolano il giudice."


Vedete bene dunque che le pattuizioni contrarie hanno poco valore.


Siamo a vostra disposizione per ogni consulenza sul tema


Avvocati esperti in diritto dei contratti - impresa - clausola penale


Per info: info@studiolegaleborsani.it



Post recenti

Mostra tutti

Commenti


bottom of page