top of page

Attenzione: nuovi tentativi di truffa tramite false e-mail

Sono giunte segnalazioni relative a una nuova campagna di truffa via e-mail (phishing), effettuata mediante l’invio di falsi messaggi di posta elettronica a nome di Agenzia delle entrate-Riscossione. Nello specifico, la e-mail invita a cliccare su un link per visualizzare una presunta “notifica amministrativa”.

I messaggi hanno le seguenti caratteristiche:

Oggetto: “Avviso Raccomandata # XXXXXXXXXXX” (con codice variabile)

Corpo del messaggio: informazioni su una presunta “notifica amministrativa”, con invito alla relativa visualizzazione accedendo ad un link riferito ad Agenzia delle entrate-Riscossione.

Agenzia delle entrate-Riscossione:


Si ricorda a tal proposito che sono stati già segnalati numerosi tentativi di truffa via e-mail (phishing), diffuse dai seguenti indirizzi:


pagamento vengono inviate comunicazioni a mezzo posta elettronica certificata che non contengono file excel allegati;

  • pagaonline@agenziariscossione.gov.it con oggetto “Pagamento non avvenuto - Transazione n. xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx” (con codice numerico variabile) e con invito a visualizzare la documentazione, cliccando su un link oppure accedendo ad un file allegato.



  • no_reply@agenziariscossione.gov.it con oggetto "Rateizzazione del debito Agenzia delle entrate-Riscossione – Protocollo n. ARnnnnnnnnn" (con codice numerico variabile) con invito a visualizzare la documentazione, accedendo ad un file excel allegato denominato “RAV_ARnnnnnnnnn_DA_1_A_5.xlsm”. Si precisa che per l’accoglimento delle istanze di rateizzazione del debito, Agenzia delle entrate-Riscossione non invia comunicazioni con file excel allegati;

  • ricevuta_pagaonline@agenziariscossione.gov.it con oggetto “Ricevuta di pagamento – Transazione n. 202207482135136311”.

Si raccomanda ai destinatari delle e-mail di non tenerne conto, di non cliccare sui link presenti, di non aprire gli allegati e di eliminarli immediatamente.

153 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page