BLOG

iperammortamento

Iperammortamento 2019: ultima chance?

05 Set 2019, by Lucio Mariani in Area Fiscale

Iperammortamento 2019: ultima chance?

L’iperammortamento è un’agevolazione fiscale che consente ai titolari di reddito di impresa di beneficiare di un incremento della quota annua di ammortamento.

La legge di Bilancio 2019 ha previsto una proroga dell’agevolazione con alcune novità rispetto agli anni precedenti.

Risulta necessario determinare preliminarmente i beni, nuovi, per i quali è fruibile la deduzione. Essi sono quelli indicati nella Tabella A della Legge 232/2016 (legge di bilancio 2017), ovvero quelli finalizzati a favorire processi di trasformazione tecnologica-digitale secondo il modello Industria 4.0. L’allegato fornisce una suddivisione in tre categorie:

  1. beni strumentali il cui funzionamento è controllato da sistemi computerizzati o gestito tramite opportuni sensori e azionamenti
  2. sistemi per l’assicurazione della qualità e della sostenibilità
  3. dispositivi per l’interazione uomo macchina e per il miglioramento dell’ergonomia e della sicurezza del posto di lavoro in “logica 4.0”.

Vediamo ora quali sono in concreto le “misure” dell’iperammortamento, come determinate dalla Legge di Bilancio 2019.

Dal 1° gennaio 2019 gli investimenti effettuati per i beni rientranti nelle categorie sopra elencate potranno usufruire di una maggiorazione del:

  • 170% per investimenti con importi sino a 2,5 mln di euro;
  • 100% per investimenti di importo superiore a 2,5 mln di euro e fino a 10 mln di euro;
  • 50% per investimenti con importo superiore a 10 mln di euro e fino a 20 mln di euro.

In sostanza, se io compraassi un bene che costa 100 lo dedurrei per 270!

Per gli investimenti con importo superiore a 20 mln di euro, non è prevista alcuna agevolazione.

Le nuove percentuali determinate dalla legge di bilancio 2019 si applicano agli investimenti effettuati entro il 31 dicembre 2019. L’applicazione è estesa agli investimenti effettuati entro il 31 dicembre 2020 se risulti che il venditore abbia accettato l’ordine entro il 31.12.2019 e avvenga il pagamento di acconti non inferiore al 20% del costo di acquisizione.

Iperammortamento: ultima chance?

Non si conosce il destino dell’agevolazione. Ciò che è certo è che la proroga del beneficio, con alcune modifiche, è stata prevista solo per il 2019 (2020 con le condizioni sopra indicate).

Potrebbe quindi essere l’ultima chance di effettuare un ingente investimento per la propria impresa, beneficiando di una cospicua deduzione.

Siamo a disposizione dei nostri Clienti per accompagnarli nelle loro scelte di crescita aziendale.

Articolo redatto con la collaborazione della Dott.ssa Chiara Servidio

Iperammortamento 2019: ultima chance?

by Lucio Mariani time to read: 1 min
0